ISCRIZIONE DEI CAPI BOVINI ALLA FIERA DEL BUE GRASSO


ISCRIZIONE DEI CAPI BOVINI ALLA FIERA DEL BUE GRASSO


ISCRIZIONE DEI CAPI BOVINI ALLA FIERA DEL BUE GRASSO


 


          Giovedì 13 dicembre 2018 si svolgerà a Carrù la 108^ edizione della Fiera Nazionale del Bue Grasso, mostra mercato di bovini da macello di razza piemontese.


          Si ricorda agli allevatori che, per poter partecipare alla fiera, i capi bovini dovranno essere iscritti entro le ore 13:00 di lunedì 10 dicembre p.v. presso l’ufficio commercio del Comune di Carrù, presentando il documento di identificazione individuale (passaporto) per i soggetti nati fino al 30 aprile 2015, o il documento identificativo, scaricabile dalla banca dati del Ministero della Salute (www.vetinfo.sanita.it), per i soggetti nati dal 1° maggio 2015 ed indicando la categoria generica di appartenenza (buoi - manzi - vitelli castrati - vitelle - manze - vacche - torelli - tori).


          Solo per le categorie buoi, è importante specificare il nominativo della macelleria acquirente, allo scopo dell’emissione dell’attestato di partecipazione alla fiera.


          Agli allevatori, all’atto dell’iscrizione, saranno consegnati i contrassegni per l’ammissione nei recinti e copia delle procedure di sicurezza da osservare strettamente.


          I capi dovranno essere presentati il giorno della fiera, entro le ore 8:30, alla Commissione Selezione Capi, presso il foro boario dott. Benedetto Borsarelli in Piazza Mercato.


          L’uscita degli animali, per motivi di sicurezza, non potrà avvenire prima della conclusione della premiazione e le operazioni di carico potranno avvenire solo nella specifica area prevista.


          I trasgressori saranno sanzionati con un’ammenda da € 50 ad € 300.


          Si prega di attenersi strettamente a quanto previsto, al fine di permettere una classificazione precisa da parte delle giurie e di consentire il corretto e completo allestimento delle misure di sicurezza.


          I capi non iscritti o presentati in ritardo potranno essere esclusi dalla valutazione e successiva premiazione.